Autostrada "scontata" per le auto elettriche: primo progetto in Italia

A partire dal 15 giugno tutte le auto elettriche che percorreranno l’A35 Brebemi (Brescia-Bergamo-Milano) e la A58 TEEM (Tangenziale Est Esterna di Milano) potranno usufruire di uno sconto del 30% sul pedaggio.

L’iniziativa coinvolge anche i camion alimentati a gas naturale liquefatto (Gnl) e sarà applicata a tutti coloro che effettueranno il pagamento attraverso il Telepass.

Autostrada scontata per le auto elettriche primo progetto in Italia

Modello scandinavo

Con questo progetto gli enti coinvolti mirano a sostenere la mobilità green, premiando i veicoli che utilizzeranno quelle infrastrutture stradali senza contribuire all’innalzamento dei livelli di smog. Novità assoluta per l'Italia, l’iniziativa prende spunto da quanto già in vigore in altri Paesi d'Europa, soprattutto quelli scandinavi, dove si sperimentano già anche le autostrade con carica a induzione incorporata.

Sulla linea di quanto stabilito con il Green Deal, infatti, sulla grande viabilità di Olanda, Lussemburgo, Danimarca e Svezia, già sono attive agevolazioni economiche per i proprietari di veicoli a basso impatto ambientale.

telepass

Sconto cumulabile

La nuova tariffa ridotta al casello è cumulabile con lo sconto del 20% che viene già applicato a tutti i possessori di Telepass Business e Family e permetterà, nel caso di un’auto elettrica, di dimezzare il costo dei pedaggi sulle tratte interessate. Un vantaggio economico che se esteso potrà contribuire ulteriormente ad abbassare il cosiddetto total cost of ownership delle auto elettriche.

“L’accordo con l’A35 Brebemi e A58 Teem - ha spiegato Francesco Maria Cenci Head of Tolling & Automotive di Telepass -  rafforza la strategia green di Telepass introducendo di fatto in Italia il principio della Direttiva Eurovignette che mira ad incentivare comportamenti ambientalmente sostenibili applicando in questo caso sconti sulle tariffe non solo in funzione dell’utilizzo dell’autostrada ma anche sulla base dell’inquinamento prodotto dal veicolo”.
Fonte: insideevs.it


Firma Redazionepng

Commentalo su FBpng