Le news

La piccola elettrica arriva in Italia

La piccola elettrica arriva in Italia

Il motore elettrico da 8 CV è abbinato a batterie da 5,5 Kw per 70 km di autonomia e 45 km/h di velocità massima: queste caratteristiche, insieme al peso inferiore ai 500 kg, consentono di ottenere agevolazioni a livello di omologazione. La Casa non ha per il momento indicato i prezzi previsti per l'Italia né le formule di noleggio, mentre sono già noti i listini francesi.Citron Ami mobilit elettrica al cubo  LifeGate

Minimalismo al potere

In 2,41 metri, la Citroën ha concentrato soluzioni stilistiche uniche nel loro genere, come la formula speculare del frontale, degli sportelli e della coda, i gruppi ottici su due livelli e l'apertura asimmetrica delle portiere. L'abitacolo a due posti è ricco di elementi colorati ed è particolarmente luminoso, grazie al tetto in vetro; inoltre, i cristalli laterali richiamano quelli della 2CV e si aprono parzialmente. L' infotainment è sostituito dallo smartphone e l'unica concessione al lusso è data dalla presenza del climatizzatore. Le dimensioni estremamente ridotte hanno imposto compromessi sul fronte del trasporto dei bagagli, che possono essere sistemati dietro i sedili e nel vano piedi del passeggero.

Originale nel design e nelle soluzioni

Il design è tipicamente e orgogliosamente Citroën, con particolari volutamente unici come il parabrezza quasi verticale, la forma speculare di frontale e coda, l'apertura asimmetrica delle portiere sui due lati e i colorati interni. Non mancano citazioni di altri modelli Citroën, come i gruppi ottici anteriori su due livelli e l'elemento laterale che ricorda gli Airbump. Lunga 2,41 metri con un raggio di sterzata di 7,2 metri e dotata di cerchi da 14", offre spazio per due persone con le portiere laterali dotate di cristalli apribili verso l'alto solo parzialmente (citazione della 2 CV) e che si aprono in maniera opposta su due lati. Luminosi grazie alle ampie superfici vetrate e al tetto panoramico, gli interni sono ridotti al minimo indispensabile ma comunque riscaldati e strutturati come un'auto tradizionale, mentre l'infotainment viene interamente gestito dal proprio smartphone con una docking station centrale. Gli eventuali bagagli possono essere riposti nel vano piedi del passeggero sia dietro i sedili, ma la Citroën non ha espresso un vero e proprio valore in litri per la capienza.Citron Ami One la citt  il suo habitat

20 euro al mese o 26 centesimi al minuto per il noleggio

La Citroën ha confermato prezzi di listino in Francia a partire da 6.000 euro grazie agli incentivi e formule di finanziamento da 19,99 euro al mese (con 2.644 euro di anticipo e 48 rate), ma è previsto anche lo sharing della Free2Move a partire da 0,26 euro al minuto: tutte le procedure d'acquisto saranno gestite online, incluso il pagamento e la consegna a domicilio, inoltre sono allo studio anche tour itineranti per i test drive. La commercializzazione è prevista in Europa in estate con apertura degli ordini in Francia da marzo, ma i dettagli relativi al mercato italiano e alle strategie di vendita locali non sono ancora noti. La Citroën, lo ricordiamo, non sarà al Salone di Ginevra e ha quindi scelto un evento dedicato per presentare la Ami alla stampa.

Citron Ami mobilit elettrica al cubo  LifeGateConfigurabile

I clienti potranno acquistare e installare in autonomia una serie di accessori di personalizzazione, tra cui le reti per le portiere e per il vano posteriore, il vano porta-oggetti, i tappetini e il supporto per appendere la borsa. Saranno inoltre disponibili elementi come copriruota e modanature esterne in colori coordinati nei pacchetti My Ami Orange, My Ami Blue, My Ami Khaki e My Ami Grey. La Casa offrirà poi i pacchetti My Ami Pop e My Ami Vide, che includeranno le finiture Orange o Grey del tetto e di altri elementi, da ordinare prima dell'acquisto.
Fonte: Quattroruote.it


Firma Redazionepng

Commentalo su FBpng