Patrick Dempsey: mette una Taycan elettica in palio per beneficienza

Patrick Dempsey e il Centro per i malati di cancro

Le auto elettriche, soprattutto alcune  auto elettriche, sono oggetto del desiderio. Ed è sempre più frequente che personaggi famosi le offrano per raccogliere denaro per una buona causa. Qualche giorno fa una Tesla Model Y è stat messa in palio da Kimbal Musk, il fratello di Elon. Scopo: raccogliere fondi per Big Green, una onlus creata dallo stesso Kimbal per  educare i bambini americani al cibo sano, in un Paese afflitto dalla piaga del cibo spazzatura.

Patrick DempseyKimbal Musk con la Tesla Model Y messa in palio nella Lotteria per finanziare la onlus Big Green

Ora è la volta di un celebre attore come Patrick Dempsey che, essendo testimonial della Porsche, non deve avere avuto troppe difficoltà a reperire una Taycan da mettere in palio. Anche in questo caso la lotteria si terrà on line sulla piattaforma Omaze  (qui il link), purtroppo accessibile solo dagli Stati Uniti. È previsto che il vincitore si rechi a Los Angeles (con volo aereo e hotel pagati) per ritirare le chiavi della Taycan da Dempsey in persona.

Aiuti ai pazienti, ai guariti e alle famiglie

Patrick Dempsey

Patrick Dempsey è anche un provetto pilota: è testimonial Porsche e ha corso alla 23 Ore di le Mans.

Il denaro raccolto con la Lotteria andrà al Dempsey Center, una Fondazione creata dall’attore. L’attività svolta è descritta così: “Il Dempsey Center si dedica a migliorare la qualità della vita delle persone che devono affrontare il cancro. Includendo tra i pazienti, le persone guarite, chi li assiste e i familiari di ogni età. Questa assistenza comporta anche  massaggi terapeutici per malati oncologici, agopuntura, gruppi di counseling e di supporto, attività di movimento e di fitness, educazione a una sana nutrizione. Le donazioni al Dempsey Center aiuteranno a fornire tutti i servizi in modo gratuito“. Patrick Dempsey, 54 anni, originario del Maine, è stato reso celebre dalla serie Grey’s Anatomy.  Grande appassionato di corse in auto e pilota egli stesso, ha partecipato tra l’altro alla 24 Ore di Le Mans.


Firma Lezzenipng
Commentalo su FBpng